La qualità delle prestazioni nasce da una buona diagnosi, da una buona pianificazione di trattamento e quindi dalla conoscenza della materia

Tel. 081 8348282
Cel. 338 6776164

Via Padre Vergara Mario 140
Frattamaggiore (NA)


CONTATTACI











Lunedi – Venerdì 09:00 – 20:00

Sabato – Su Richiesta
Domenica – Chiuso

Via Padre Vergara Mario 140

Frattamaggiore (NA)

Seguici

Specifica la tua preferenza

La clinica ti contattera' per fissare un appuntamento

La prima visita dal dentista e piani di cura individualizzati: il dietro le quinte alla MCO.

La prima visita dal dentista

La prima visita dal dentista e piani di cura individualizzati: il dietro le quinte alla MCO.

Tra le prima volte di ciascuno, quella della prima visita dal dentista sembra generare un po’ di ansia. Ambiente nuovo, facce nuove, richieste nuove… insomma, il cambiamento a volte può generare un insolito scompiglio. Per avvicinare e rassicurare chi ancora non ci conosce, abbiamo deciso di raccontare gli obiettivi del primo incontro, lasciandovi la possibilità di sbirciare nel nostro sito e approfondire i nostri trattamenti  o di contattarci, se preferite, per maggiori informazioni.

La prima visita dal dentista: a cosa serve?

La prima visita dal dentista consiste in un esame completo della salute orale e riveste particolare importanza per l’odontoiatra quanto per il paziente: l’attenzione che viene riservata alle varie problematiche presentate dal paziente e alla sua persona, unita a una visione d’insieme necessaria per formulare una corretta diagnosi, è fondamentale per stabilire un adeguato piano di trattamento e per instaurare un rapporto basato sulla fiducia e sulla collaborazione.

Per fornire al paziente un quadro completo ed esauriente della sua situazione può essere necessario eseguire degli esami diagnostici quali radiografie, rilevare delle impronte da cui ricavare modelli di studio delle arcate dentarie, scattare fotografie intraorali ed extraorali.

 

Prima visita e piano di cura: i 4 step MCO

1° step: le analisi di studio

Dopo averti fatto accomodare in studio e averti conosciuto un po’ meglio (anamnesi) procederemo con la prima visita e, se necessario, con una raccolta di foto: del viso, dei denti, di impronte per lo sviluppo di modelli in gesso o dei modelli digitali delle arcate dentarie, ortopantomografia, ecc. Questi dati, insieme a quelli raccolti durante l’esame clinico, permetteranno al nostro Specialista in Ortodonzia di avere il quadro completo della situazione per procedere allo Studio del Caso.

2° step: lo Studio del Caso

La valutazione comparata di tutte le informazioni ricavate dalla visita e dalle analisi di studio ci consentirà di conoscere la tua tipologia scheletrica, prevedendone in via statistica la probabile evoluzione. Inoltre, procederemo con lo studio del caso, la formulazione di una diagnosi e un piano di trattamento ortodontico relativo alle problematiche evidenziate, definendo gli obiettivi e i mezzi necessari per raggiungerli.

3° step: Il piano di trattamento ortodontico

È la sequenza programmata degli interventi terapeutici che sono stati riconosciuti idonei per il trattamento della malocclusione da te manifestata. È il vero programma di lavoro che ognuno deve conoscere prima di iniziare qualsiasi trattamento ortodontico.

4° step: I controlli periodici durante la terapia

Solitamente le visite periodiche vengono fissate ogni 4 settimane, tuttavia, a seconda dei casi, questi controlli potrebbero avvenire anche prima di tale periodo.

Ancora dubbi sulla prima visita? Contattaci allo 081 8348282: saremo felici di illustrarteli!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi